lunedì 16 marzo 2009

Ricapitolando

  • Le prime esperienze delle ronde hanno già creato dei casini.
  • Una prostituta clandestina, per paura di essere denunciata, ha trascurato una malattia di cui poi è morta.
  • Nel ddl sicurezza è prevista una misura che impedisce la registrazione all'anagrafe di bambini nati in Italia da immigrati senza permesso di soggiorno, con tutti i disastri burocratici che ne seguono: basti pensare a istruzione e sanità.
Bel governino, che abbiamo.

1 commento:

Nich ha detto...

Tutto vero, però mi aspettavo che ciò che citavi delle ronde si riferisse a qualche episodio di violenza, invece no. Certo, la paura va in questa direzione, ma per adesso non è successo ancora niente, visto anche che lo stesso Maroni ha dovuto ritrattare e ritirare la proposta. Per adesso.