martedì 24 febbraio 2009

Per sapere

A proposito dell'assemblea del PD di sabato, il direttore dell'Unità si chiede quanto segue, e io con lei:

La seconda domanda, di fronte a una platea dimezzata, è dove fossero i 1300 delegati mancanti, ieri.

3 commenti:

Nich ha detto...

Il PD è alle corde e questo dato lo dimostra. Speriamo bene ragazzi, a giugno ci sono le Europee. Che ne dite di Franceschini? Onesto traghettatore ma troppo "margheritino" a mio avviso.

GF ha detto...

Penso di non essermi mai sentito tanto distante dalla sinistra italiana come in questi giorni. Franceschini arriva dopo Berlinguer, Occhetto, D'Alema, Fassino e Veltroni. Qual è l'errore? E' un democristiano in un gruppo di comunisti: reali, ex o post che fossero.

Onestamente spero in una grande batosta alle europee. Anche un 20% (tanto che ci frega del Parlamento europeo? Non sanno nemmeno dove schierarsi), che serva da catarsi e da doccia fredda.

Nich ha detto...

No dai, un po' a me interessa il parlamento europeo. Certo, una svolta è necessaria, ma da qui ad augurarsi una disfatta ce ne passa.